Ponte del 2 giugno in Salento, guida agli appuntamenti

La festa della Repubblica Italiana del 2 giugno, permetterà puntualmente di trascorrere nel Salento 4 giornate per un weekend spensierato con musica, divertimento, tradizioni, feste, esposizioni eno-gastronomiche nelle marine di maggior interesse culturale e turistico.

Lo scorso 22 maggio è stato sottoscritto l’ingresso della Città di Otranto nella Rotta dei Fenici, uno dei 24 itinerari culturali riconosciuti dal Consiglio d’Europa.

Ad Otranto, nelle giornate del 1-2-3-4 Giugno, si potranno scoprire le eccellenze salentine con il palcoscenico della II Edizione della rassegna Enogastronomica “Suoni e sapori del Salento e di Puglia” dedicato alla valorizzazione e promozione delle tradizioni culturali ed eno-gastronomiche del territorio, organizzata da Music Empire Agenzia Eventi con il Patrocinio del Comune stesso. La kermesse si terrà nei primi quattro giorni di giugno e unirà le sonorità salentine e jazz nella wine & beer area a itinerari eno-gastronomici per scoprire i prodotti tipici locali, i migliori vini del territorio ed una selezione di birre artigianali, un percorso dal centro storico al lungomare.  

Durante la “quattro giorni” sarà anche la musica a fare da protagonista, quattro postazioni in cui ascoltare musica live: Lungomare Terra D’Otranto, Porta Terra, Lungomare degli Eroi (palco grande) e Lungomare degli Eroi nell’area “Birrifici artigianali”.

Ponte del 2 Giugno in Salento

Primo Maggio 2017: Guida agli appuntamenti nel Salento

La Festa del lavoro o dei lavoratori anche per l'anno in corso, in Salento, darà la possibilità di trascorrere 3 giorni di vacanza a partire dall'ultimo weekend di aprile.

Son vari gli eventi in programma anche con percorsi di visite guidate alla scoperta delle marine di forte richiamo turistico della provincia di Lecce, mete della vicina Estate 2017.

Per la giornata del 29 aprile l'associazione Naturalmente Salento di Lecce organizza l'evento Geotrekking: Salve, i Fani e Spigolizzi per esplorare i territori di Salve, comune situato sul Mar Ionio nel basso Salento.
Il percorso Geotrek avrà inizio da Marina di Pescoluse, una località balneare rinomata per le sue acque cristalline, sabbia chiara e finissima, seguendo i sentieri retrodunali che porteranno a visitare Masseria Don Cesare.
Continuando verso la grotta delle fate si raggiungerà l'antica struttura fortificata Aparo Valentini; da qui ci si immetterà nel Canale del Fano e guidati dal piccolo rigagnolo del canale si salirà verso l'entroterra, incontrando storiche costruzioni e grotte sorgive, dove il carsismo negli anni ha scolpito le rocce.

Primo Maggio nel Salento

Pasqua in Salento, scopri i posti da visitare e gli eventi in programma!

Anche in terra salentina, “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi”: il detto popolare viene come da tradizione rispettato e così Natale viene festeggiato pranzando insieme con la famiglia, mentre Pasqua e Pasquetta diventano di solito un weekend spensierato di vacanza con amici e conoscenti.

Come ogni anno, molti vacanzieri alla scoperta del Salento si recano a Calimera (un paese della Grecìa Salentina) presso la chiesetta di San Vito, risalente al Cinquecento, situata alla periferia del paese vicina all’ingresso dell’antico Bosco di Calimera.

Vacanze di Pasqua e Pasquetta Salento

Dove andare il Ponte del 25 Aprile 2017: scopri gli eventi su Lecce e provincia

In occasione della Festa di Liberazione 2017 son vari gli eventi in programma nel Salento e sulle spiagge per trascorrere una giornata spensierata di festa.
Quest'anno il martedì del 25 aprile permette a molti vacanzieri e salentini di trascorrere 4 giorni di relax, 22, 23, 24, 25 aprile tra musica e mare nel Salento.

Per chi decidesse di scoprire la natura incontaminata salentina, l'Associazione Naturalmente Salento con sede a Lecce organizza delle entusiasmanti escursioni a cavallo, in barca a vela e a piedi per questi giorni.
Per il 25 aprile è prevista l'escursione in barca a vela nel Parco Naturale "Otranto-S.Maria di Leuca e Bosco di Tricase" in modo del tutto inedito, fluttuando sulle acque che lo lambiscono ad est, area di grande interesse naturalistico e paesaggistico in cui presto sarà istituita la terza Area Marina Protetta di Puglia.
Si inizia la mattina a bordo della "Red Fox" dal porto di Otranto e in base al vento l' equipaggio valuterà se intraprendere il percorso verso sud e raggiungere località come Santa Cesarea Terme e Castro, o fare rotta verso nord in direzione della baia degli Alimini e di Torre dell’Orso
Dalle 9.00 alle ore 18.30 e ci sará un ecologo e biologo marino che descriverà le specie marine e le loro funzioni lungo le zone costiere, rientro ad Otranto.

Nell'uliveto pubblico di San Cassiano, con ingresso gratuito per il 25 aprile ci sará l'evento Paduli, terra di ulivi e libertà nel noto Parco Paduli ci sará una festa campestre, tra degustazioni, escursioni, allestimenti e musica di qualità, la giornata continuerà nei locali dell'Oleificio Santa Cristina.

La Pizzica nel Salento, origini e prossimi eventi nel salentino

Nel Salento, molti anni fa, la popolazione contadina lavorava nelle campagne e il tempo della trebbiatura era il tempo della taranta, un ragno velenoso che si pensava si nascondesse nei grandi covoni del grano.

Nei giorni di fine di Giugno, appena la mietitura terminava, fonti storiche ci raccontano che a Galatina e in altre località del Salento per le strade del paese si teneva la Festa delle Tarantolate o delle cosiddette Pizzicate - giovani donne che durante il raccolto venivano colte da un malore e svenivano nei campi.
La tarantata, impossibilitata a stare in piedi, giaceva al suolo o a letto dove, al ritmo della musica dei tamburelli, muoveva le gambe e i piedi come per schiacciare la tarantola, nella quale si identificava.

Alcuni canti ricordano le grazie dei tarantati chieste a San Paolo, nella chiesetta di San Paolo dove bevevano l’acqua del pozzo in attesa della guarigione.
San Pietro e Paolo sono i santi protettori di Galatina e vengono festeggiati ogni anno il 28, 29 e 30 giugno.

la pizzica salentina - foto - lecce

Copyright © 2014 SpiaggeSalentine.it - All Rights Reserved - Powered by Envision